Logo ImpresaGreen.it

Genova Sustainable City: Enel X elettrifica e rende sostenibili le Torri WTC e San Vincenzo

Gli innovativi interventi di riqualificazione energetica ridurranno i consumi energetici di circa il 40%.

Redazione ImpresaGreen

Due edifici iconici di Genova, le Torri World Trade Center e San Vincenzo, abbracciano la sostenibilità ambientale. Entrambe sono simboli del commercio e degli affari, polo di riferimento per medie e grandi imprese e la Torre San Vincenzo dal 2005 è anche la sede genovese di Confindustria, che occupa un terzo dell'edificio.
Gli interventi realizzati da Enel X, la business line globale del Gruppo Enel che offre servizi per accelerare l'innovazione e guidare la transizione energetica, prevedono la riqualificazione energetica degli edifici attraverso la sostituzione dei generatori di calore a gas metano con pompe di calore aria/acqua ad alta efficienza. In particolare si è proceduto con la sostituzione delle caldaie a gas metano preesistenti con una pompa di calore di potenza pari a 2 MW nel caso di Torre San Vincenzo e con 2 pompe di calore da 950 kWt e 900kWf ciascuna, oltre alla rimozione di gruppi frigoriferi esistenti, nel complesso del WTC. Grazie a questi interventi, oltre ridurre i consumi di circa il 40%.
La Torre San Vincenzo ha beneficiato del “Conto Termico 2.0”, che finanzia la conversione delle centrali termiche a combustibile fossile, riducendo le emissioni di CO2 in atmosfera, grazie all’utilizzo dell’energia elettrica; Il complesso WTC invece ha potuto accedere all’Ecobonus, che consente il recupero del 65% delle spese sostenute per gli interventi di miglioramento energetico, e attraverso il credito d’imposta ceduto a Enel X, nell’ambito dell’offerta “Vivi Meglio”, ha usufruito della detrazione fiscale.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 31/05/2021

Tag: