Logo ImpresaGreen.it

E.ON e UNAI danno vita ad un'area verde dedicata agli associati UNAI a Roma

Nel contesto della collaborazione di lungo periodo tra E.ON e UNAI - l'Unione Nazionale Amministratori d'Immobili - nasce un bosco dedicato agli associati dell'Unione, all'interno del Parco di Monte Ciocci di Roma, per migliorare la qualità di vita dei cittadini e sensibilizzare le nuove generazioni sui temi legati alla conservazione e alla preservazione dell'ambiente.

Redazione ImpresaGreen

E.ON, tra i principali operatori energetici in Italia, e UNAI hanno inaugurato, all’interno del convegno degli associati UNAI, il progetto ‘Boschi E.ON e UNAI’ che prevede la piantumazione di 500 alberi presso il Parco Urbano di Monte Ciocci. L’area, che si trova all’interno del Quattordicesimo Municipio di Roma nel quartiere Q.XIV Trionfale, rappresenterà un’oasi verde destinata agli associati di UNAI, l’Unione Nazionale Amministratori d’Immobili - una delle associazioni di categoria più antiche e rappresentative degli amministratori immobiliari.
Il bosco, che si trova in un contesto altamente urbanizzato, ha l’obiettivo di contribuire alla mitigazione dell’inquinamento, migliorare il paesaggio incrementando la superficie boschiva, la qualità di vita dei cittadini proteggendone la salute e diffondere, tra i più giovani, una cultura di attenzione verso le tematiche legate alla conservazione e alla preservazione dell’ambiente. Le piante, infatti, consentiranno l’assorbimento di circa 350 tonnellate di CO2 in base al normale ciclo di un albero (100 anni), corrispondenti a 1.064.607 km percorsi da un’auto.


Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 13/12/2021

Tag: