Logo ImpresaGreen.it

DKV celebra la 10.000esima stazione di rifornimento in Italia

L’Italia diventa così la seconda rete più estesa di DKV dopo la Germania. Ad oggi l’intero network DKV conta 66.000 stazioni di rifornimento in 45 Paesi.

Redazione ImpresaGreen

DKV Mobility, fornitore europeo di servizi per la mobilità, ha annunciato il traguardo delle 10.000 stazioni di rifornimento partner del network italiano. Questa pietra miliare della storia di DKV porta l’Italia ad essere il Paese con la più fitta rete a copertura nazionale d’Europa, subito dopo la Germania.  
Il risultato è frutto di una strategia di crescita legata ai rapporti consolidati con i principali brand petroliferi nazionali e di nuove collaborazioni con i brand a diffusione  locale, che ha permesso a DKV un notevole incremento del network in pochi anni. Sviluppare una rete capillare rappresenta, infatti, un elemento strategico che va ad accrescere la qualità del servizio e la soddisfazione dei clienti DKV che ora possono trovare su tutto il territorio nazionale un punto abilitato nel raggio di soli 5 Km.
La rete multimarca DKV, la più grande a livello nazionale, copre circa il 50% dell'intera rete distributiva in Italia, circa una stazione su due è quindi convenzionata con DKV.
Ad oggi l’intero network DKV conta 66.000 stazioni di rifornimento in 45 Paesi che si interfacciano con DKV ed il team dedicato ai Partner. 
L’ampliamento del network è un punto cardine nelle strategie DKV di lungo periodo rispetto al suo ruolo nella transizione ecologica del mondo dei trasporti. La copertura dei punti strategici dislocati sulle direttrici di trasporto su gomma, infatti, va di pari passo all’aumento di stazioni di servizio Partner DKV che erogano carburanti alternativi come GPL, CNG e LNG. All’interno del network italiano sono presenti, infatti, oltre 2.000 stazioni con carburante GPL, 600 con metano gassoso (CNG) e 60 per la fornitura di metano liquido per l’autotrazione (LNG).

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaGreen.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Pubblicato il: 27/07/2021

Tag: