Enel: nuovo parco eolico da 300 Mw negli Stati Uniti

Rock Creek è il primo impianto di Enel nel Missouri e il più grande impianto eolico in funzione nello Stato, grazie a una generazione di circa 1.250 GWh all’anno.

Pubblicata il: 21/11/2017 14:46

Redazione ImpresaGreen.it

Enel, attraverso la controllata statunitense per le rinnovabili Enel Green Power North America (“EGPNA”), ha avviato la produzione del parco eolico di Rock Creek negli Stati Uniti.
Rock Creek è il primo impianto di Enel che entra in servizio nel Missouri e il più grande parco eolico dello Stato.
L’impianto eolico di Rock Creek, situato nella Atchison County in Missouri, è di proprietà della controllata di EGPNA, Rock Creek Wind Project e per la sua costruzione sono stati investiti circa 500 milioni di dollari.
Rock Creek genererà circa 1.250 GWh all’anno – pari al fabbisogno energetico di oltre 100.000 famiglie statunitensi – evitando l’emissione in atmosfera di circa 900.000 tonnellate di CO2.
L’energia e i crediti per l’energia rinnovabile generati dall’impianto verranno ceduti attraverso due diversi contratti di fornitura energetica a lungo termine (PPA) alle utility Kansas City Power & Light (KCP&L) e KCP&L Greater Missouri Operations Company (GMO).
Con l’entrata in esercizio di Rock Creek, EGPNA ha fatto salire a quasi 1 GW1 la capacità operativa eolica totale dello stato.

Cosa ne pensi di questa notizia?