ING Italia finanzia un parco eolico in Basilicata

Il finanziamento di circa 32 milioni di euro in favore di Parco Eolico Banzi, riguarda la costruzione di un impianto della potenza complessiva di 22 MW.

Pubblicata il: 13/10/2017 16:28

Redazione ImpresaGreen.it

ING Italia, che recentemente ha celebrato i dieci anni di impegno nel settore delle energie rinnovabili, annuncia un nuovo finanziamento per la realizzazione di un parco eolico nel Comune di Banzi e Genzano, in Basilicata.
Il finanziamento, in favore di Parco Eolico Banzi Srl, parte di Inergia SPA, riguarda la costruzione di un impianto da 11 turbine eoliche per una capacità installata pari a 22MW. 
Inergia, primario operatore attivo nel settore della produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili, ha curato le fasi di sviluppo e agisce come general contractor per la progettazione e costruzione dell'impianto. ING ha agito come unica banca finanziatrice, emettendo inoltre la garanzia richiesta dal decreto rinnovabili durante la fase di costruzione. 
"ING attraverso questo finanziamento conferma il proprio impegno nel settore delle rinnovabili e dell'eolico in particolare," spiega Valerio Capizzi, Head of Corporate Coverage di ING in Italia; "crediamo che il comparto, nonostante i cambiamenti normativi, continui a offrire grandi opportunità agli investitori, grazie anche al meccanismo incentivante delle aste."

Cosa ne pensi di questa notizia?