Legge di Stabilità 2016: confermato l’Ecobonus per i grandi elettrodomestici fino al 31 dicembre 2016

Tutti coloro che acquisteranno mobili e/o grandi elettrodomestici a fronte di interventi di ristrutturazione edilizia, potranno portare in detrazione l’importo di spesa fino a un massimo di 10.000 euro.

Pubblicata il: 02/02/2016 09:20

Redazione ImpresaGreen

La AIRES, Associazione Italiana Retailer Elettrodomestici Specializzati, organismo che riunisce le catene e gruppi distributivi di elettrodomestici ed elettronica di consumo, esprime soddisfazione per la proroga dell’Ecobonus per il 2016. 
Le condizioni e le modalità di applicazione di questa misura restano invariate rispetto allo scorso anno: tutti coloro che acquisteranno mobili e/o grandi elettrodomestici a fronte di interventi di ristrutturazione edilizia, potranno portare in detrazione l’importo di spesa fino a un massimo di 10.000 euro. La somma è detraibile al 50% (per un totale di 5.000 euro) e viene ripartita in 10 rate sull’Irpef in sede di dichiarazione dei redditi. 
Alessandro Butali, Presidente della AIRES,  dichiara: “Non posso che esprimere soddisfazione per la proroga dell’Ecobonus per il 2016, che rappresenta un segnale di continuità e attenzione da parte di Governo e Parlamento”.  

Cosa ne pensi di questa notizia?