Schneider Electric presenta EcoAisle: il sistema di contenimento con corridoio flessibile

La soluzione EcoAisle può essere abbinata agli impianti di raffreddamento per sale, per file o esterni: quali ad esempio i condizionatori Uniflair, le unità di raffreddamento InRow e EcoBreeze di Schneider Electric.

Pubblicata il: 05/11/2013 14:34

Redazione ImpresaGreen

Schneider Electric ha presentato EcoAisle, un innovativo sistema di contenimento dei flussi d’aria nei Data Center, che permette di ottenere la massima efficienzaenergetica con qualsiasi configurazione di cooling.
Convogliare il calore prodotto dalle apparecchiature IT in un flusso separato, rispetto al flusso dell’aria fredda destinata a raffreddarle, è una scelta molto efficace per migliorare l’efficienza energetica complessiva di sale CED di ogni dimensione; questa tecnica finora poteva essere applicata soltanto in configurazioni che prevedano il posizionamento delle unità di condizionamento su file (rack).
EcoAisle supera questo limite, con un “corridoio flessibile” che permette di utilizzare il contenimento dei flussi di aria calda o di aria fredda anche in Data Center con sistemi di raffreddamento per sala o esterni, permettendo di migliorare complessivamente l’efficienza nell’edificio che ospita l’infrastruttura. Il tutto si accompagna al vantaggio operativo di disporre di un prodotto standard, che può essere personalizzato e implementato in appena due settimane, adattandosi a differenti altezze e profondità di rack e differenti ampiezze delle isole.
EcoAisle è una soluzione di contenimento termico intelligente: la funzionalità Active Flow Control (AFC) gestisce la comunicazione con il sistema di raffreddamento InRow, per dimensionare correttamente il flusso di aria fredda in funzione del carico sulle apparecchiature IT, riducendo di conseguenza il consumo energetico delle ventole rispetto ai sistemi tradizionali. 
La funzione AirReturn System centralizza il percorso di ritorno dell’aria calda per le unità CRAC / CRAH  installate in sala e per le unità esterne di trattamento dell’aria.EcoAisle può includere anche l’impianto anti incendio, che usa sensori di temperatura e può essere utilizzato con il sistema di rilevamento del fumo esistente -  eliminando la necessità di ulteriori elementi di contenimento a soffitto. 
Il sistema consente una gestione semplificata dei cavi, che vengono fatti passare superiormente ai rack o ai corridoi, ed è facilmente accessibile – grazie all’adozione di sportelli scorrevoli – per la manutenzione e per intervenire in caso di emergenza. L’illuminazione è garantita da un sistema a LED ad elevata efficienza, che si attiva solo quando necessario grazie ad un rilevatore di movimento.

Cosa ne pensi di questa notizia?