GE: a Ravenna la costruzione del più grande impianto europeo di potabilizzazione dell'acqua

Il nuovo impianto avrà una capacità di 95.000 metri cubi d'acqua al giorno, garantendo acqua potabile a 400.000 persone.

Pubblicata il: 20/05/2013 10:29

Redazione ImpresaGreen

Il più grande impianto europeo di potabilizzazione dell'acqua con l'avanzata tecnologia a membrane GE ZeeWeed 500 è in costruzione a Ravenna.
Diversi anni fa Romagna Acque – Società delle Fonti azienda pubblica che gestisce il trattamento e la fornitura di acqua potabile per l’area romagnola, si è resa conto della necessità di investire nell’implementazione  della rete esistente per assicurare che l’acqua potabile sia sempre disponibile. Poiché gli invasi oggi disponibili raggiungono livelli di seria criticità a fronte di  lunghi periodi di siccità, l’amministrazione ha deciso di ricorrere al fiume Po come fonte aggiuntiva di acqua potabile. Le caratteristiche qualitative dell'acqua del Po riportano alte concentrazioni di solidi sospesi  e torbidità, specialmente dopo periodi prolungati di piovosità, ed il nuovo impianto deve disporre di un metodo comprovato ed affidabile per trasformare l'acqua in ingresso inquinata in un prodotto sicuro per il consumo umano.
"L'economia della nostra regione dipende fortemente dai nostri assets industriali e dai turisti stagionali che scelgono la riviera romagnola per le sue spiagge rinomate e i siti di interesse storico. Garantire una fornitura di acqua sicura ed affidabile è fondamentale per il turismo,  la comunità residente  e l’economia locale in generale", ha dichiarato Andrea Gambi , CEO di Romagna Acque. "Abbiamo sofferto di carenze d'acqua negli invasi e avevamo bisogno di incrementare la disponibilità di acqua potabile sicura. La costruzione di questo nuovo impianto di potabilizzazione con la tecnologia ZeeWeed di GE permette di trasformare il fiume in una fonte sicura e affidabile di acqua da immettere nell’’acquedotto".
Una volta operativo, il nuovo impianto di potabilizzazione con tecnologia ZeeWeed 500 di GE sarà in grado di trattare una portata di 95.000 metri cubi  al giorno, sufficienti per circa 400.000 persone.
GE fornirà la propria tecnologia all’impresa esecutrice dell’opera capitanata da Torricelli S.r.l. in associazione con Degrémont.
Il nuovo impianto, che prevede 40 cassette con moduli  ZeeWeed 500 disposte su  otto linee, sarà il più grande impianto potabile di questo tipo in Europa con tecnologia GE.
La tecnologia ZeeWeed 500 di GE è un avanzato metodo di ultra-filtrazione che separa particelle in sospensione, batteri e virus dall'acqua depurata.

Cosa ne pensi di questa notizia?