Sundata, sistemi per il controllo intelligente del fotovoltaico

Pubblicata il: 24/04/2013 11:38

Redazione ImpresaGreen

Giovane azienda hi‐tech, Sundata progetta, produce e commercializza, in Italia e all’estero,soluzioni integrate per il telecontrollo, in tempo reale, di impianti per la trasformazionedell’energia solare incidente in energia elettrica mediante effetto fotovoltaico.
Le soluzioni Sundata per il fotovoltaico, progettate e realizzate da specialisti nei settori di puntadell’elettronica e del software applicati ai sistemi di produzione e distribuzione dell’energia, sonointegrate e multivendor, ossia indipendenti dalla tecnologia degli elementi che compongono lacatena di produzione dell’energia.
Il mondo del fotovoltaico utilizza, nella maggior parte degli impianti, sistemi di monitoraggio etelecontrollo progettati e prodotti dagli stessi protagonisti della catena dei sistemi fotovoltaici, cioè i produttori degli inverter, cuore intelligente di tutto il sistema. Questo genera una esigenza fondamentale: poter utilizzare una rete di telecontrollo in grado di leggere, in real time e con un approccio technology independent, i dati energetici erogati da qualsivoglia impianto fotovoltaico.

Helios Service Center, il sole splende sui centri Sundata
Punto finale della soluzione integrata di telecontrollo Sundata sono gli Helios Services Center (Centri Servizi Dati) per la raccolta e elaborazione dei messaggi provenienti dai dataloggerfunzionanti nei diversi impianti presenti sul territorio.
In termini operativi i Sundata Helios ServicesCenter sono basati su portali web interconnessi via rete ADSL (rete fissa) o GPRS (rete mobile apacchetto) con i datalogger collegati con gli impianti fotovoltaici. Grazie al flusso dati attivato, in4tempo reale, dall’impianto al Centro Sundata, gli operatori ICT addetti sono in grado di consultare,istante per istante, livello di operatività (globale e del singolo componente) e energia prodotta(istantanea e giornaliera) per ogni impianto collegato, fornendo inoltre andamenti e flussi statisticiin base alla produzione corrente, mensile e annuale.
Sotto il profilo della tecnologia utilizzata, i Sundata Helios Services Center sono realizzati sullapiattaforma Helios Monitoring Platform, realizzata in tecnologia Linux, in collaborazione con unasoftware house specializzata nel settore dei portali web e con aziende leader in Italia nellaproduzione di router wireless per reti di telecomunicazioni.La piattaforma Helios consiste in un sistema multilevel progettato ad hoc per le esigenze dimonitoraggio delle performance degli impianti fotovoltaici.
Proprio in ragione delle particolaricaratteristiche del settore fotovoltaico, caratterizzato da tecnologie eterogenee e multivendor, lapiattaforma Helios Sundata è in grado di monitorare qualsiasi tipologia di inverter e di componentiintelligenti nell’ambito dell’impianto, acquisendo i dati indifferentemente via ADSL o GPRS.Il sistema Helios Monitoring Platform è, in estrema sintesi, progettato e realizzato per consentireai clienti nel fotovoltaico, ossia EPC (Engineering Provisioning & Contractor, ndr.), medi e grandiinstallatori, investitori in genere nell’energia fotovoltaica, una visualizzazione globale e affidabile degli impianti su mappe web. Inoltre, il gestore può configurare l’impianto secondo schemifunzionali realizzati su portale web mediante icone, ciascuna delle quali rappresenta un dispositivoinstallato, cliccando il quale è possibile visualizzare in forma grafica i dati di misura dei variparametri stabiliti.
La piattaforma Helios Monitoring Sundata, già scelta da grandi aziende nelsettore dell’impiantistica, del service e della connettività web, è inoltre già predisposta per essereintegrata in service center virtuali per servizi cloud di assistenza e elaborazione dati.

Dove va l’innovazione nei sistemi di telecontrollo
La diffusione del telecontrollo si fonda, come dimostrato dalle cifre, su una doppia valenza: economica e ambientale. Oltre a ciò, esistono importanti elementi funzionali e di mercato cheinducono a realizzare l'innovazione degli attuali sistemi di telecontrollo, sia in termini diprodotto sia nei servizi.
Proprio dalla filiera delle imprese che operano nel segmento specificodi mercato, cioè produttori di datalogger, service center di tele monitoraggio, installatori emanutentori, consulenti energetici, emergono molteplici indicazioni evolutive per superare lelimitazioni dei sistemi attuali in termini di disponibilità, sicurezza e analisi predittiva deimalfunzionamenti.In estrema sintesi le indicazioni rilevate dagli operatori del settore sui sistemi di monitoring siriconducono a una sola esigenza, fondamentale: intelligenza periferica (datalogger) eintelligenza centrale (portale dati web e service center).
Poiché la domanda del mercatorichiede maggiore intelligenza del monitoraggio, sia nella rete sia nei device della catenafotovoltaica, la giovane azienda hi‐tech Sundata sta operando su due linee di sviluppo: SmartGateway e Smart Monitoring & Prediction.5Smart gateway significa conferire intelligenza operativa ai datalogger sul campo. Infatti, idatalogger attuali devono diventare, nelle loro release future, vere e proprie centralineintelligenti dell’impianto.
Ovvero, i datalogger sviluppati da Sundata ma, a livello generale, daipiù evoluti produttori di device di registrazione dati, saranno non solo passivi raccoglitori di datima attuatori per l’accensione o lo spegnimento degli inverter, per il riarmo in caso interruzionedi corrente, per lo spegnimento comandato da remoto. Saranno anche in grado di commutareautomaticamente la connettività di linea tra l’impianto e i service center, via radio oppure viaAdsl, in base alla disponibilità o meno della rete.
I nuovi datalogger, infine, saranno dotati diback up per l’alimentazione di rete con un pacchetto di batterie ad hoc per assicurare lacontinuità di funzionamento in ogni condizione.Smart Monitoring & Prediction, infine, significa anche e soprattutto, manutenzione predittivadegli impianti fotovoltaici. Sempre in ambito Sundata, le nuove release software di HeliosMonitoring Platform, la piattaforma Sundata motore dei portali web di raccolta e elaborazionedati, consentiranno prestazioni sempre più sofisticate nella valutazione dell’operativitàd’impianto. Accanto alle tradizionali funzioni di monitoraggio da remoto dei sistemi, i portaliweb saranno sempre più caratterizzati dalla capacità di offrire dati previsionali sulla produzionedi energia in base ai valori meteorologici acquisiti via satellite.
Potranno anche fornire, per ilsingolo pannello fotovoltaico, dati di scostamento dalle prestazioni ottimali o dalle specifichetecniche di progetto, così da pianificare preventivi interventi di pulizia dell’apparato o diverifica funzionale. Questa nuove funzioni rappresentano lo Smart monitoring della nostra piattaforma, ovvero il telecontrollo intelligente del fotovoltaico.
Per quanto riguarda la manutenzione avanzata, la Smart Prediction della piattaforma sitradurrà, nelle prossime release software, nella continua evoluzione delle capacità di analisipredittiva. In altre parole, la piattaforma Sundata, operativa nei diversi Helios Service Center, sarà in grado di comandare lo switch off, ossia l’allerta e la messa fuori servizio, da remoto,dell’intero impianto.
Questo in caso di evento anomalo rilevato dal datalogger intelligente,tipicamente la temperatura crescente degli inverter. Viceversa, la piattaforma Sundata potràdare l’alert e il riarmo degli inverter in caso di switch off rilevato. Sarà, infine, possibilepianificare la commutazione automatica della connettività, via radio o via Adsl, in funzione diqualsiasi evento anomalo o programmato.
Sundata è quindi pronta a fornire tecnologia e sistemi evoluti per controllare e ottimizzare gliimpianti di trasformazione dell’energia solare in energia elettrica mediante effetto fotovoltaico.Con una simile tecnologia, in fase di continua evoluzione, si può ben dire, come recita unfamoso spot, che l’azienda sta contribuendo a costruire, per la sua parte, un pianeta piùintelligente e, quel che veramente conta, più verde.

Cosa ne pensi di questa notizia?