A Padova la seconda edizione della "Borsa Green&Social Business"

Giovedì 15 dicembre a Padova, dalle ore 10.00 al Centro Conferenze "Alla Stanga"/CCIAA, la seconda edizione della "Borsa Green&Social Business" per valorizzare le migliori esperienze e favorire il mercato "green".

Pubblicata il: 13/12/2011 15:25

Redazione GreenCity

Oltre 60 realtà del territorio - tra aziende, enti locali e istituzioni, nonché associazioni e realtà del terzo settore - si incontreranno giovedì 15 dicembre, nel corso della "Borsa Green&Social Business" con un calendario fitto di incontri one to one: un'intera giornata al Centro Conferenze "Alla Stanga/CCIAA" per favorire nuove relazioni e opportunità di mercato, facendo incontrare domanda e offerta di prodotti e servizi green, e per valorizzare le buone pratiche di sostenibilità esistenti a Padova e provincia.

Un'occasione anche per alimentare e far crescere il vivace fermento padovano di tante realtà imprenditoriali e organizzazioni impegnate nella costruzione di economie alternative e nell'adozione di percorsi green: tasselli importanti di un network locale da incoraggiare e potenziare, per uno sviluppo economico responsabile e sostenibile che la crisi ha evidenziato come prioritario e l'Europa indicato come strada necessaria e obbligata.
350 gli incontri previsti, a partire dalle ore 10.00, tra i numerosi partecipanti alla Borsa, rappresentanti di diversi settori di produzione e di servizi: dalla bioedilizia alle energie alternative, dalla mobilità sostenibile al recupero dei rifiuti, dall'arredo urbano alla consulenza tecnica per l'efficienza energetica, all'abbigliamento e ai gadget ecosostenibili.La "Borsa Green&Social Business" si inserisce nella più ampia iniziativa "Padova+Sostenibile", che vuole da un lato rendere visibili e mettere in rete le diverse esperienze di sostenibilità ambientale, economica e sociale padovane, dall'altro promuovere modelli di consumo e stili di vita responsabili. Il progetto, alla quinta edizione, è promosso da Adescoop-Agenzia dell'Economia Sociale, Adusu-Associazione Diritti umani-Sviluppo umano e Diritti+Umani con il contributo di Camera di Commercio, industria, artigianato e agricoltura di Padova e Regione Veneto e della collaborazione con il Comune di Padova, Aps holding, Turismo Padova terme e delle maggiori associazioni di categoria.

Cosa ne pensi di questa notizia?