Italtel realizza un centro servizi per l'offerta di Energy Management

Il nuovo Centro Servizi è attivo nella sede Italtel di Carini (Pa) e opera nell'ambito dell'offerta di Green Consulting. Efficienza energetica, energie rinnovabili e monitoraggio ambientale sono i nuovi utilizzi della rete.

Pubblicata il: 20/10/2011 10:15

Redazione GreenCity

Italtel ha realizzato nella propria sede di Carini (Pa) un Centro Servizi (Energy Service Center) per offrire a aziende pubbliche o private, enti della Pubblica Amministrazione e Utilities servizi evoluti di monitoraggio, benchmarking e efficientamento energetico in modalità SaaS e Managed.
L'azienda affianca così all'offerta tradizionale di servizi professionali e d'ingegneria per la progettazione di reti e soluzioni ICT, la proposizione di servizi di Green Consulting per progetti di efficienza energetica, energie rinnovabili e monitoraggio ambientale.   
Il Centro Servizi offre servizi che vanno dal semplice Monitoraggio, e cioè la misurazione continua dei parametri rilevanti, acquisiti attraverso l'installazione di sensori, alla Consulenza energetica in tutte le fasi del processo di efficientamento (audit, progettazione e realizzazione di interventi di efficienza e riqualificazione energetica, aspetti di financing), alla gestione dei Titoli di Efficienza energetica (certificati bianchi) fino alle Verifiche di conformità, soprattutto per la pubblica amministrazione, nella esecuzione dei contratti di fornitura e servizi (decreto 207/2010).  
Il Centro Servizi di Italtel inoltre è in grado di eseguire il controllo e Monitoraggio delle fonti di energia rinnovabile (fotovoltaico, biomassa) per fornire informazioni ai sistemi di Smart Building Automation e il Monitoraggio Ambientale declinato soprattutto sui due aspetti di Sicurezza Industriale e di Sostenibilità Ambientale, attività oggi possibili in modo economico attraverso applicazioni WSN – Wireless Sensor Network.  
Queste soluzioni di efficientamento e gestione degli edifici si affiancano alle storiche capacità di costruire soluzioni di "Green Data Center" per le aziende pubbliche e private e di fornire soluzioni alle Utilities per le reti di comunicazione intelligenti in ottica evolutiva verso le Smart Grids.

Cosa ne pensi di questa notizia?