Sorgenia presenta nuove opportunita' nel mercato energetico

Sorgenia entra nel residenziale: più concorrenza e più possibilità di scelta nel mercato dell'energia.

Pubblicata il: 11/10/2011 15:55

Chiara Bernasconi

Sorgenia entra nel mercato residenziale e offre ai consumatori italiani un'opportunità di scelta in più, a quattro anni dall'avvio della liberalizzazione anche per le famiglie.
Con il lancio della campagna nel residenziale, Sorgenia punta a raggiungere 1,5 milioni di nuovi clienti entro la fine del 2016, portando il numero dei propri clienti totali a circa 2 milioni.
L'ingresso nel mercato delle famiglie comporta nuovi investimenti, già previsti nel piano industriale presentato a febbraio 2011, per circa 275 milioni di Euro fino al 2016 per lo sviluppo della rete commerciale, l'adeguamento delle infrastrutture tecnologiche dell'azienda e il potenziamento delle attività di servizio al consumatore.

Sorgenia per l'efficienza energetica
L'offerta di Sorgenia per il mercato residenziale è in linea con le caratteristiche di un'azienda giovane, cresciuta in un mercato liberalizzato e attenta all'evoluzione del settore e alle esigenze dei consumatori. Sorgenia, in particolare, sarà la prima azienda italiana del settore ad abbinare l'offerta commerciale a obiettivi concreti di efficienza energetica, mettendo gratuitamente a disposizione di tutti i nuovi clienti residenziali semplici strumenti che consentono di ridurre i consumi.

Il prodotto Libero24
La nuova offerta Libero24 di Sorgenia prevede un prezzo iniziale per la componente energia che non potrà mai essere superato, ma potrà solo scendere, oltre che sconti per i clienti più fedeli (1% di sconto aggiuntivo all'anno). Tutti coloro che sceglieranno Libero24, con una semplice richiesta, riceveranno gratuitamente uno strumento che consente di ridurre i consumi da stand-by degli apparecchi televisivi (TV StandbyStop) con un risparmio annuo in bolletta fino al 10% (265 kilowattora pari al 10% del consumo medio di una famiglia italiana).

SoleMio per la generazione distribuita
Con l'avvio dell'offerta alle famiglie, Sorgenia ha dato vita a una nuova strategia nel settore del fotovoltaico, puntando sulla generazione distribuita con il progetto SoleMio. L'iniziativa prevede che Sorgenia installi pannelli fotovoltaici gratuitamente sul tetto dell'immobile del cliente in comodato d'uso di 20 anni. Il progetto risponde al principio della generazione distribuita, cioè la realizzazione di impianti che si trovano vicini al punto di consumo dell'energia, con significativi vantaggi in termini di ottimizzazione della rete di trasmissione e distribuzione. Grazie a questo progetto è possibile risparmiare fino al 50% dei costi in bolletta in quanto Sorgenia regala tutta l'energia prodotta dall'impianto che contestualmente viene consumata. Il progetto SoleMio sarà adottato inizialmente nei comuni che firmeranno una convenzione con Sorgenia. Nella fase iniziale la società ha già avviato l'iniziativa in alcune province di Lazio, Liguria, Marche e Puglia.


PC StandbyStop, la multipresa intelligente
PC StandbyStop è una multipresa che permette di interrompere l'alimentazione di tutte le apparecchiature collegate al computer (casse, schermo, stampante, ecc.), semplicemente spegnendolo ed evitando così i consumi di energia elettrica da stand-by. PC StandbyStop è dotato inoltre di un dispositivo che protegge tutti gli apparecchi collegati da eventuali sovratensioni causate da fulmini o guasti della rete elettrica. Lo spegnimento delle apparecchiature collegate alle prese "accessorio" avviene quando il computer viene spento o va in stand-by (a seconda della modalità di settaggio). Tutte le apparecchiature collegate alle prese "accessorio" del PC StandbyStop sono successivamente rialimentate in modo automatico dal momento in cui il computer viene riacceso.
Il risparmio realizzabile con PC StandbyStop dipende dal numero e dalla natura delle apparecchiature collegate al computer e dal numero di ore di utilizzo o di non utilizzo (apparecchiature quindi lasciate in stand-by), ma a titolo di esempio, con una configurazione-tipo con monitor LCD (5W), casse acustiche (4 W), stampante (8W) e modem ADSL (6W) per un numero di ore di stand-by pari a circa 87%, l'energia risparmiata in un anno sarebbe circa 176 kWh pari al 7% del consumo medio di una famiglia italiana.
Prezzo al pubblico: 29,60 Euro Iva inclusa

TV StandbyStop, spegne la tv accende il risparmio
TV StandbyStop interrompe l'alimentazione al televisore e a tutti i suoi apparecchi ausiliari (consolle di videogiochi, lettore DVD, ricevitore satellitare, ecc.) con il semplice uso del telecomando evitando inutili consumi da stand-by. Inoltre, protegge gli apparecchi da eventuali sovratensioni causate da fulmini o guasti nella rete elettrica. TV StandbyStop memorizza il consumo totale da stand-by di tutti gli apparecchi collegati alla multipresa e interrompe l'alimentazione quando la potenza richiesta raggiunge questo livello.
Il risparmio realizzabile con TV StandbyStop dipende dal numero e dalla natura delle apparecchiature collegate al televisore e dal numero di ore di utilizzo o di non utilizzo (apparecchiature quindi lasciate in stand-by). A titolo di esempio, con una configurazione-tipo con consolle di videogiochi (1,6W), decoder digitale terrestre (10W), lettore DVD (3W), ricevitore satellitare (10W), surround (5W) e TV (5W), per un numero di ore di stand-by pari a circa l'87%, l'energia risparmiata in un anno sarebbe circa 265 kWh pari al 10% del consumo medio di una famiglia italiana.
Prezzo al pubblico: 39,50 Euro Iva inclusa
Il prodotto è distribuito gratuitamente ai clienti che sottoscrivono l'offerta Libero24.

ContaWatt: calcola i tuoi consumi, inizia a risparmiare
Con il ContaWatt è possibile verificare quanto consuma ogni singolo elettrodomestico o gruppo di apparecchi collegati a una multipresa: ContaWatt registra i consumi elettrici passanti tra la presa a muro e l'apparecchio elettrico che si vuole verificare. In questo modo è possibile sapere quanto pesa sulla bolletta ogni elettrodomestico, un'indicazione utile per capire da dove cominciare a risparmiare.
Prezzo al pubblico: circa 20 Euro Iva inclusa

EnerGenio, l'energia di casa diventa visibile
EnerGenio è un innovativo dispositivo che permette di monitorare in tempo reale tutti i consumi elettrici di casa o dell'ufficio. Una pinza amperometrica rileva la quantità di corrente passante per il cavo del contatore, trasmettendo l'informazione sui dati di consumo di energia elettrica al monitor: è così possibile osservare quanto si sta effettivamente consumando, in ogni istante della giornata o in un arco di tempo prolungato, e quanto i singoli elettrodomestici e apparecchi elettrici incidono sulla spesa. EnerGenio permette di ridurre i costi della bolletta elettrica perché consente di capire come eliminare gli sprechi (es. lo stand-by) o di scegliere al momento dell'acquisto elettrodomestici più efficienti.
Il prodotto viene offerto solo ai clienti Sorgenia con formula di comodato d'uso gratuito.
Valore del prodotto acquistato sul mercato: circa 70 Euro Iva inclusa.

Libero24, 24 mesi sereni
Libero24 è il nuovo prodotto Sorgenia per i clienti residenziali, che consente di risparmiare sul prezzo dell'energia, riducendo i consumi di casa e tutelando l'ambiente. L'offerta Libero24 prevede:
a) Tetto massimo al prezzo della componente energia per 24 mesi: il prezzo della componente energia Sorgenia fino a dicembre 2013 può solo diminuire, anche qualora il costo dell'energia elettrica aumentasse.
b) Libertà di scelta: la fornitura partirà con il prezzo monorario (un unico prezzo per tutte le ore) per la componente energia. Se il contatore elettronico è già stato abilitato alla lettura dei consumi per fasce, il cliente potrà scegliere che per la componente energia siano applicati i prezzi biorari con una semplice chiamata al numero verde di Sorgenia. Potrà ritornare al prezzo monorario in qualunque momento e senza nessun onere.
c) Premio fedeltà: dopo i primi 12 mesi di fornitura, il prezzo della componente energia si ridurrà di un ulteriore 1% ogni 12 mesi, fino al raggiungimento di un valore massimo del 15% di sconto.
d) TV StandbyStop gratuito.
Il prezzo dell'energia, al netto dello sconto del 10%, per contatori monorari è pari a 0,10710 €/kWh; per i clienti con contatore che prevede una rilevazione dei consumi oraria o per fasce, i prezzi sono pari a:
Giorno (le ore di consumo della fascia F1): 0,12195 €/kWh
Notte (le ore di consumo delle fasce F2 e F3): 0,09988 €/kWh.
La fascia F1 comprende le ore dal lunedì al venerdì dalle 08:00 alle 19:00.
Le fasce F2 ed F3 comprendono le ore dal lunedì al venerdì dalle 19:00 alle 8:00 e tutte le ore di sabato, domenica e festivi.

Senza Pensieri, il prodotto più semplice da capire e da leggere
Senza Pensieri è la prima offerta per famiglie che propone un prezzo comprensivo di tutte le voci di spesa di una fornitura elettrica, escluse solo le imposte sul consumo e l'Iva.
Il prezzo di riferimento è 11 Euro al mese per ogni kW di potenza contrattuale del contatore domestico, per consumi fino a 80 kWh/mese per ogni kW di potenza contrattuale. Il prezzo sale a 15 Euro al mese per ogni kW di potenza contrattuale, per consumi fra 80 kWh/mese e 100 kWh/mese per kW di potenza.
L'importo che di solito un consumatore ritrova in bolletta non corrisponde al solo costo dell'energia elettrica, ma comprende anche altre voci di costo: spese di trasporto, spese di distribuzione dell'energia dall'impianto di produzione al contatore del cliente finale e oneri generali del sistema elettrico. Senza Pensieri ingloba invece nel prezzo a kW di potenza contrattuale tutte le voci di costo, sia quelle che dipendono direttamente da Sorgenia sia quelle che dipendono dagli altri soggetti che operano sul mercato. Chi lo sceglie, quindi, può facilmente calcolare la propria spesa elettrica, moltiplicando il costo fisso definito dall'offerta per i kW del proprio contatore, e aggiungendo le tasse: avrà finalmente una bolletta più semplice e più chiara.
Poiché l'energia è una risorsa utile e preziosa, Sorgenia non vuole incentivarne un uso sconsiderato grazie a un prezzo totalmente svincolato dai consumi. Per questo è stato introdotto un "tetto" oltre il quale una famiglia sta davvero sprecando l'energia, a danno dell'ambiente e di tutti gli altri consumatori: oltre questo tetto, il prezzo della bolletta non è più fisso, ma ognuno paga quanto consuma. Nel caso di un consumo superiore a 100 kWh/mese per kW di potenza contrattuale, cioè consumo superiore al 133% del consumo medio nazionale, il prezzo aumenterà di 3 Euro al mese per ogni kW di potenza contrattuale e sulla sola energia eccedente questo limite, si applicherà un corrispettivo per kWh pari a 0,18 Euro ("tutto compreso") più imposte e IVA.

EnergiaPulita, certificata e trasparente
EnergiaPulita è l'opzione che ogni cliente può aggiungere al prodotto elettrico prescelto per assicurarsi che ogni singolo kWh acquistato sia prodotto esclusivamente da fonti rinnovabili.
Scegliere energia da fonti rinnovabili è una dimostrazione di sensibilità e attenzione all'ambiente. Perché abbia davvero valore, è necessaria l'assoluta trasparenza dell'intero processo di produzione, acquisto e vendita. Per questo Sorgenia adotta uno schema di controllo secondo cui ogni kWh acquistato dal cliente è coperto da un pari approvvigionamento di energia da fonte rinnovabile, verificato dall'ente di certificazione internazionale DNV (Det Norske Veritas).
Il prezzo per il cliente residenziale è fissato in 1 € mese aggiuntivo rispetto al prodotto sottoscritto.
Unico nel panorama italiano è il kit che viene fornito alla famiglia: non semplici adesivi, ma adesivi personalizzati con nome e cognome dell'intestatario della fornitura e calamita da frigo per tenere sempre viva la scelta effettuata. Un modo per condividere e ricordare sempre una scelta personale così importante e "sensibile".
www.sorgenia.it/offerta/la-tua-casa/energia-pulita
TivoglioWeb, per gestire da casa il proprio contratto, risparmiando
TivoglioWeb è il nuovo prodotto web Sorgenia per i privati e le famiglie, sottoscrivibile via internet e particolarmente conveniente scegliendo la fattura trasmessa telematicamente e l'addebito automatico su conto corrente.
Il prezzo della componente energia Sorgenia rimane invariato per i primi 12 mesi di fornitura: per i clienti con contatore monorario il prezzo è pari a 0,06976 E/kWh; per i clienti con contatore che prevede una rilevazione dei consumi oraria o per fasce, i prezzi sono pari a:
Giorno (le ore di consumo della fascia F1): 0,07839 €/kWh•
Notte (le ore di consumo delle fasce F2 e F3): 0,06544 €/kWh.•
Tali prezzi, validi per il quarto trimestre del 2011, non subiranno variazioni durante i primi 12 mesi di fornitura.
TivoglioWeb è il prodotto pensato per chi cerca velocità e semplicità di gestione, poiché permette di gestire interamente da casa il proprio contratto di fornitura, dalla sottoscrizione al ricevimento delle fatture, al pagamento automatico delle bollette.

Sorgenia SoleMio
Con Sorgenia SoleMio il cliente diventa produttore di energia elettrica da fonti rinnovabili, arrivando a risparmiare fino al 50% dei costi della sua attuale bolletta.
Questo vantaggio si può ottenere installando un impianto fotovoltaico sul tetto della propria abitazione, in comodato d'uso gratuito a costo zero. L'energia prodotta dall'impianto fotovoltaico può essere contemporaneamente consumata nell'abitazione, senza la necessità di prelevarla dalla rete elettrica; questo rappresenta il risparmio giornaliero (energia gratuita e conseguente risparmio in bolletta). Quando l'impianto non produce, l'abitazione che resta sempre allacciata alla rete, continuerà a prelevare l'energia per i consumi serali e notturni. Dopo 20 anni l'impianto sarà di proprietà del cliente, che può anche riscattarlo prima di questa scadenza.
Sorgenia si fa carico di gestire tutte le pratiche amministrative, gli oneri necessari per realizzare e allacciare l'impianto alla rete di distribuzione, la sua costante manutenzione. Al cliente non è richiesto alcun contributo né all'atto della realizzazione dell'impianto, né durante la sua vita.
SoleMio è un primo passo verso un nuovo sistema energetico basato su una rete di impianti di piccole dimensioni che producono energia da fonte rinnovabile. Secondo questo modello di generazione distribuita, si riduce la distanza tra produzione e consumo, con conseguente efficienza della rete di distribuzione e con un importante beneficio ambientale per il territorio.

Cosa ne pensi di questa notizia?