Bosch ha inaugurato un nuovo impianto fotovoltaico a Modugno

Nello stabilimento Bosch di Modugno, in provincia di Bari, è stato inaugurato un nuovo impianto fotovoltaico da 1,4 Mega Watt di potenza.

Pubblicata il: 18/05/2011 16:25

Chiara Bernasconi

Nello stabilimento Bosch di Modugno (Bari) è stato inaugurato un nuovo impianto fotovoltaico da 1,4 Mega Watt di potenza.
I pannelli solari occupano una superficie di 14mila mq e sono il risultato di un investimento di 4,4 milioni di Euro che Bosch ha effettuato al fine di ridurre le emissioni del 20% rispetto al 2007 e di aumentare l'efficienza energetica e la quota di energia prodotta da fonti alternative in tutti gli stabilimenti del mondo. Dieter Wohlfarth, direttore finanziario dello stabilimento di Bosch a Bari, nel corso delle cerimonia di inaugurazione ha così dichiarato: "Il sito produttivo di Bari è modello e prova concreta dell'impegno del Gruppo Bosch per l'ambiente un impegno che trova riscontro non solo nei nostri prodotti sicuri, economici e puliti, ma anche negli stabilimenti dove vengono realizzati".
Rupert Hoellbacher, AD e direttore tecnico dell'unità produttiva Bosch di Modugno, ha affermato: "Stiamo già valutando un'ulteriore estensione dell'impianto con l'obiettivo di produrre il 10% del fabbisogno dello stabilimento con energia proveniente da fonti rinnovabili".
Bosch ha già adottato altre misure a Modugno per ridurre i consumi di energia elettrica: attraverso l'analisi del fabbisogno di ogni linea produttiva, i responsabili dello stabilimento hanno ridotto del 20% le emissioni di CO2.  

Cosa ne pensi di questa notizia?