Sanyo presenta la nuova serie di moduli Sanyo HIT HD

Sanyo ha annunciato che in Europa è disponibile la nuova serie di moduli Sanyo HIT HD, con la medesima tecnologia delle celle SANYO HIT in un nuovo formato.

Pubblicata il: 04/04/2011 08:00

Chiara Bernasconi

Sanyo annuncia  la disponibilità in Europa della nuova serie di moduli Sanyo HIT HD.
I due nuovi modelli della serie HD in vendita in Europa da subito, sono il modulo HIT-H250E01, con una potenza nominale di 250W e una efficienza pari al 18.0%, e il modulo HIT-H245E01, con una potenza nominale di 245W e una efficienza pari al 17.7%.
La serie HIT  HD è stata sviluppata appositamente per il mercato europeo ed è reperibile nei rivenditori specializzati Sanyo.
La nuova serie di moduli HIT HD presenta la tecnologia delle celle SANYO HIT in un nuovo formato.
La cella, infatti, è composta da quattro elementi che vanno a formare un disegno esagonale, a nido d'ape, riducendo gli scarti durante la fabbricazione e ottimizzando lo sfruttamento della superficie del modulo. Il risultato è un modulo compatto ad alta efficienza, che permette di realizzare impianti in grado di produrre potenze elevate anche su superfici ridotte.
I nuovi moduli della serie HD hanno un vetro antiriflesso che riduce le perdite causate dalla riflessione e dalla diffusione della luce solare. L'aumento dell'assorbimento che ne consegue permette che più luce solare raggiunga le celle, incrementandone l'efficienza. Questo effetto si osserva meglio al mattino e alla sera (o nei mesi invernali) quando il sole è basso all'orizzonte.Poiché le celle sono in parte collegate in parallelo l'una con l'altra, i moduli della serie HIT HD hanno una minore tensione d'uscita rispetto ai moduli precedenti.
In questo modo, può essere configurata una singola stringa fino a 20 moduli con una capacità di 5kWp.
A titolo di paragone, la precedente serie NKHE poteva raggiungere solo 3.65kWp per stringa.
Il minor numero di stringhe in parallelo con una configurazione semplificata riduce i costi di installazione e di materiali quali componenti elettriche e cavi.
La nuova serie di moduli HD fornisce la soluzione ideale nelle nazioni con un Conto Energia a fasce di potenza.
Per esempio, con il modulo HIT-H250E01 con i suoi 250W di potenza nominale, si può realizzare un impianto di 3kWp con 12 moduli per ottenere il massimo della tariffa in Italia o Francia, mentre la soluzione con 16 moduli genera 4kWp ed è ideale per il mercato del Regno Unito.
Le celle solari Sanyo HIT  sono composte da un sottile wafer di silicio monocristallino abbinato ad uno strato di silicio amorfo ultra-sottile.
Questa stratificazione riduce il vettore ricombinante e permette alle celle solari HIT  di generare più potenza, per unità di superficie, rispetto ad una cella convenzionale di silicio cristallino. In aggiunta, le celle HIT  hanno migliori caratteristiche di temperatura, rispetto alle celle convenzionali, continuando a produrre elevate potenze anche a temperature maggiori, il che significa un sostanziale aumento della prestazione dell'impianto durante l'intero anno.
Sanyo ha migliorato ulteriormente le prestazioni delle celle HIT, raggiungendo un'efficienza di conversione in condizioni standard di laboratorio pari al 23.0%.
Questo miglioramento tecnologico è stato realizzato nella produzione industriale della nuova serie di moduli HIT HD.
Informazioni sulle attività Sanyo Solar in Europa Nel 1980 Sanyo inizia la produzione industriale di celle solari a silicio amorfo, diventando la prima azienda nel settore del silicio non cristallino, per poi avviare nel 1997 la produzione in serie dei moduli solari HIT ad elevata potenza nominale.

Cosa ne pensi di questa notizia?