EGP, cresce ancora l'eolico in Romania

Entra in esercizio il nuovo campo eolico da 30 MW di Salbatica I. Va ad aggiungersi a Agighiol, il primo parco eolico di EGP in Romania, messo in marcia lo scorso mese di dicembre. Sale così a 64 MW la capacità eolica installata in Romania da Enel Green Power.

Pubblicata il: 17/01/2011 17:00

Redazione GreenCity

Al via oggi il nuovo parco eolico di Enel Green Power, Salbatica I, realizzato in Romania presso Tulcea (North Dobrogea).  
La potenza totale è di 30 MW, ottenuta dall'installazione di 15 aerogeneratori Gamesa, modello G-90, da 2 MW ciascuno.  
La produzione annua stimata è di circa 85,5 milioni di kWh - in grado di soddisfare i consumi di 29 mila famiglie – e di evitare l'emissione in atmosfera di circa 48 mila tonnellate di CO2 all'anno.  
Salbatica va ad aggiungersi al parco eolico di Agighiol, il primo messo in marcia da Enel Green Power in Romania, lo scorso mese di dicembre.
Con una capacità installata totale di 64 MW, i due impianti produrranno più di  180 milioni di kWh all'anno, riuscendo a soddisfare i consumi di 64 mila famiglie e a risparmiare l'emissione in atmosfera di circa 120 mila tonnellate di CO2.    
Fra le rinnovabili, l'eolico è la tecnologia più promettente per la produzione di energia in Romania: è previsto, infatti, che la capacità eolica installata nel Paese di 14 MW nel 2009 e di 600 MW alla fine del 2010, raggiunga circa i 3.600 MW nel  2015. Il Gruppo Enel, presente in Romania dal 2005, è attualmente il più importante investitore privato del settore elettrico, con 93.000 km di rete che servono circa 2,6 milioni di clienti, e 5.000 addetti.

Cosa ne pensi di questa notizia?