Edison cresce nelle rinnovabili, nuovo parco eolico a Melissa (KR)

Edison ha acquistato l'impianto eolico "San Francesco" a Melissa (KR): la struttura è in grado di produrre circa 46 Gigawattora di elettricità all'anno. Edison gestisce attualmente oltre 2.100 MW di capacità produttiva da fonti rinnovabili.

Pubblicata il: 11/08/2010 13:00

Redazione GreenCity

Edison, attraverso la società controllata EDENS (Edison Energie Speciali), ha concluso l'operazione di acquisto da Gamesa Energia SA del 100% della Parco Eolico San Francesco Srl, titolare di un impianto eolico in esercizio da 26 MW presso il comune di Melissa (KR).      
L'impianto è entrato in esercizio lo scorso maggio ed è in grado di produrre circa 46 Gigawattora di elettricità all'anno sufficiente a soddisfare i consumi elettrici di oltre 18.000 famiglie medie in un anno. Le turbine dell'impianto sono di fabbricazione Gamesa modello G87 e hanno una potenza nominale di 2 MW ciascuna.      
L'acquisto del parco San Francesco rientra nel piano di crescita di Edison nel settore delle rinnovabili, settore in cui è storicamente attiva. Oggi Edison gestisce oltre 2.100 MW di capacità produttiva da fonte rinnovabile di cui circa 1.690 MW di idroelettrico di grande taglia, 49 MW di mini idro, oltre 400 MW di eolico, 3,3 MW di fotovoltaico e 6 MW di biomasse solide.      
Nel settore eolico Edison darà un forte impulso allo sviluppo di nuovi impianti in Italia con l'obiettivo di arrivare a circa 440-450 MW di potenza installata nel triennio 2010-12. Già nel 2009 è entrato in esercizio l'impianto di Melissa/Strongoli in Calabria da 50 MW. Nei primi mesi del 2010 è stato avviato l'impianto eolico di Mistretta in provincia di Messina (30MW) e verranno avviati i lavori di altri due campi eolici in Campania con una potenza complessiva di 72 MW.
L'entrata in esercizio dei due impianti è prevista nel corso del 2011. Edison intende crescere anche all'estero, in particolare nel sud est europeo (Romania e Grecia) dove la società punta sullo sviluppo di impianti eolici green field.      
Nel settore idroelettrico saranno effettuati interventi volti a preservare la capacità produttiva degli impianti, a cui sarà associata anche produzione di nuovi "certificati verdi". Oggi Edison dispone di un parco di 68 centrali idroelettriche.

Cosa ne pensi di questa notizia?